Ecco gnocchi alle carote very light per sta sera...

Pubblicato il da Meg*

Questa sera mangerò (e non vedo l'ora) questi gustosissimi gnocchi...

CIMG0210

devo e dovrò sempre ringraziare la mia favolosa pentola a pressione...mitica!!!

allora...prima di tutto bisogna lessare le carote, io le lesso 15 minuti così sono proprio morbide morbide e si disfano da sole...

CIMG0211

la quantità di patate dovete vederla un pò voi, io di solito riempio il piatto della pentola a pressione e so che bastano, saranno circa 300-400gr...

poi ancora belle calde le schiaccio come le patate

CIMG0216CIMG0217

fate una bella purea, rimane un pò grossolana, ma così rimane il gusto delle carote, queste delle foto sono dell'orto di mia nonna...che profumino...voi non lo sentirete, ma io si...mhhhh

CIMG0219CIMG0222

aggiungete 3 cucchiai da minestra di grana padano o parmigiano grattugiato e 100ml di latte

viene una poltiglia molto liquida, a questo punto aggiungete la farina, io ne metto 5 o sei cucchiai da minestra

dipende da quanta acqua hanno buttato fuori le carote...

 CIMG0223CIMG0224

deve risultare una purea, se anche vi sembra troppo liquida o non sapete se va bene, bisogna solo provare...

CIMG0225

una pentolina di prova...e provate a fare uno gnocco, se non si disfa appena entra in acqua non si disfa più...

provare per credere...(se si disfa la pasta aggiungere farina!!!)

CIMG0226CIMG0228

bagnate il cucchiaio, prendere un pò di purea e fatela cadere nell'acqua salata...

ecco gli gnocchi...

CIMG0229CIMG0231

e come si dice...se non riesce la prima volta...PROVARE ANCORA!!!

Io li condisco semplicemente con formaggio grattugiato e un filo d'olio...così si sente il gusto delle carote...

mmmmmmmmmmhhhhhhhhhhhmmmmmmmmmmm...

 

Ora vado a mangiareeeeeee

Con tag Cucina

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post